Polvere proteica vegana

POLVERE DI PROTEINE VEGAN - Tutto quello che devi sapere su di essa!

Contenuto

  • Cos'è la polvere proteica organica vegana?
  • In cosa differiscono le proteine in polvere vegane da quelle animali?
  • Per chi sono adatte le proteine vegane in polvere?
  • Di cosa sono fatte le proteine organiche vegane?
  • Cosa si deve cercare quando si acquistano proteine vegane in polvere
    ?

Di cosa si tratta?

Se si affronta il tema della nutrizione in profondità, difficilmente si può evitare il veganismo. 

Una domanda comune in questo contesto è se il bilancio proteico di un vegano è sufficientemente coperto. 

In questo post del blog, esamineremo quindi le proteine organiche vegane in polvere - i loro ingredienti, la produzione e le differenze con le proteine animali in polvere.

Polvere proteica vegana biologica

1. COS'È LA POLVERE PROTEICA ORGANICA VEGANA?

Mentre la maggior parte delle proteine in polvere convenzionali sono fatte da siero di latte, cioè da proteine animali, le proteine di un prodotto vegano comparabile sono derivate esclusivamente da piante. 

Poiché molte fonti di proteine vegetali non contengono tutti gli amminoacidi necessari al nostro corpo, dobbiamo combinarle. Il modo più semplice per farlo è prenderli in polvere.

2. IN CHE MODO LE PROTEINE IN POLVERE VEGANE DIFFERISCONO DA QUELLE ANIMALI?

2.1 Valore biologico

Il valore biologico è uno, se non il più importante criterio di qualità di una polvere proteica. Ci sono un totale di otto aminoacidi essenziali che il nostro corpo non è in grado di produrre da solo, ed è per questo che dobbiamo assumerli con il cibo.

Gli alimenti che contengono tutti gli otto aminoacidi in alta densità hanno quindi un alto valore biologico. L'uovo di gallina con un valore di 100 è spesso usato come valore di riferimento in questo contesto.

Tuttavia, spesso si dice che le fonti proteiche vegane non contengono tutti gli otto aminoacidi essenziali o non ne contengono abbastanza. Questo li rende inferiori ai loro sostituti animali.

2.2 Polvere proteica multicomponente

Dovresti quindi assicurarti che la polvere proteica vegana contenga diverse fonti proteiche in modo che il profilo aminoacidico sia completo. Questo è il caso delle cosiddette polveri proteiche multicomponente, poiché combinano diverse fonti proteiche. 

Particolarmente popolare in questo contesto è la polvere proteica 3K, che combina tre diverse fonti di proteine. Queste sono spesso proteine di piselli, di canapa e di riso.

3. PER CHI SONO ADATTE LE PROTEINE VEGANE IN POLVERE?

Le proteine organiche vegane in polvere non sono solo ottime per gli atleti e i vegani, ma anche per chiunque abbia un'intolleranza ai latticini, per esempio, o addirittura soffra di intolleranza al lattosio.

Le persone che stanno cambiando la loro dieta verso il veganismo e sono preoccupate per una possibile carenza di proteine si rivolgono spesso alle proteine vegane in polvere.

Tuttavia, è difficile per gli atleti che hanno mangiato proteine animali per anni. Sono abituati al gusto per lo più artificiale del cioccolato o della fragola e trovano difficile venire a patti con alternative di origine naturale.

4. DI COSA SONO FATTE LE PROTEINE ORGANICHE VEGANE?

Gli ingredienti delle proteine in polvere vegane possono essere derivati da piselli, canapa e riso, così come da soia, lupini e mandorle.

4.1 Proteina di pisello

La proteina del pisello è spesso combinata con la proteina del riso e quindi trasformata in una polvere proteica vegana biologicamente preziosa. Il valore combinato delle due proteine è quindi simile alle proteine del siero di latte in polvere convenzionali.

Tuttavia, il pisello ha un forte sapore proprio e dà alla polvere proteica una nota sabbiosa.

I valori nutrizionali medi di 100g di proteine di pisello in polvere possono essere trovati qui:
Valore calorificocirca 400 kcal
Fat5g
Carboidratispesso 0g
Proteinacirca 80g

4.2 Proteina di riso

Le proteine di riso in polvere si ottengono attraverso la fermentazione dei chicchi di riso. Nonostante la sua associazione iniziale con i carboidrati, la proteina di riso in polvere ha un alto contenuto proteico e, in combinazione con la proteina di pisello, un profilo aminoacidico completo.

I valori nutrizionali medi di 100g di proteine di riso in polvere possono essere trovati qui:
Valore calorificocirca 400 kcal
Fat10g
Carboidrati2-10g
Proteinacirca 80g

4.3 Proteina della canapa

La proteina di canapa, che è particolarmente adatta agli atleti, segna dei punti con i BCAA che contiene. Questo è essenziale per costruire e rigenerare i muscoli.

Il contenuto proteico, tuttavia, è inferiore a quello di alternative vegane comparabili.

I valori nutrizionali medi di 100g di proteine di canapa in polvere possono essere trovati qui:
Valore calorificocirca 350 kcal
Fat2g
Carboidrati2-25g
Proteinaca. 50g

4.4 Proteina di soia

Le proteine di soia si trovano spesso in polveri proteiche poco costose. Tuttavia, contengono fitormoni che possono portare all'inibizione della costruzione dei muscoli. Le proteine in polvere di soia non sono quindi molto popolari tra gli atleti.

Se lo usi ancora, dovresti assicurarti che sia fatto di isolato di soia, che non contiene ormoni vegetali.

Puoi trovare i valori nutrizionali medi di 100g di proteine di soia in polvere qui:
Valore calorificocirca 380 kcal
Fat1g
Carboidrati0-5g
Proteinaca. 85g

4,5 Proteina di lupino

Grazie alla loro versatilità, i lupini sono spesso un'alternativa alla classica soia. Oltre ad essere trasformati in gelato o yogurt, possono anche essere usati per fare proteine in polvere.

Puoi trovare i valori nutrizionali medi di 100g di polvere di proteine di lupino qui:
Valore calorificocirca 335 kcal
Fat7g
Carboidrati15g
Proteina40g

4,6 Proteina di mandorla

Oltre a fibre, ferro, calcio e vitamina E, le mandorle contengono anche proteine di prima classe.

In particolare, la polvere proteica di mandorle può convincere con il gusto, motivo per cui viene spesso utilizzata come ingrediente per la cottura o per i frullati.

I valori nutrizionali medi di 100g di proteine di mandorla in polvere possono essere trovati qui:
Valore calorificocirca 390 kcal
Fat14g
Carboidrati8-10g
Proteinaca. 50g

5. COSA SI DEVE CERCARE QUANDO SI ACQUISTANO PROTEINE VEGANE IN POLVERE?

5.1 Contenuto di proteine

Il criterio più importante quando si acquista una polvere proteica è il contenuto proteico del prodotto. Gli aminoacidi che contiene sono anche essenziali per coprire completamente il proprio profilo aminoacidico.

5.2 Contenuto di zucchero

Inoltre, quando si acquistano proteine vegane in polvere, si dovrebbe prestare attenzione a quanto zucchero contengono. Anche il fatto che sia di produzione industriale o di origine naturale può giocare un ruolo nella scelta della polvere.

5.3 Gusto e solubilità

Questo criterio è molto individuale, poiché ognuno di noi ha un gusto diverso. Ciò che è troppo dolce per una persona potrebbe essere ancora più dolce per un'altra. Anche la varietà di sapori e la diversa solubilità rendono la scelta molto difficile.

5.4 Compatibilità

Anche la tolleranza della polvere proteica vegana è importante. Si dovrebbe osservare come il proprio corpo, specialmente lo stomaco e la digestione, reagiscono ad esso e se influisce in qualche modo sulla pelle.

5.5 Prezzo

Inoltre, il rapporto qualità-prezzo gioca un ruolo decisivo. Quindi dovresti sempre chiederti se il prezzo della polvere proteica vegana in offerta ne vale la pena. 

Sei convinto delle nostre proteine organiche vegane in polvere? Allora ordinalo ora qui:

Proteine organiche vegane in polvere vaniglia senza soia
Proteine organiche vegane in polvere vaniglia senza soia
Proteine organiche vegane in polvere vaniglia senza soia
Proteine organiche vegane in polvere vaniglia senza soia
Proteine organiche vegane in polvere vaniglia senza soia

Proteine organiche vegane in polvere vaniglia senza soia

€23,99

"Il frullato proteico organico vegano più gustoso sul mercato".

★★★★★

Prodotto in Germania

Un sacchetto contiene 600 g di polvere

Gusto delizioso grazie alla vera vaniglia biologica